Giustina è patrona di molti comuni italiani, fra i quali (oltre a Pieve di Bono) possiamo citare Auronzo di Cadore e Palmanova. Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano. A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Leggi »

Add To Cart

8 ottobre 2017. La Banda partecipa alla processione per la patrona Santa Giustina

00

Giustina è patrona di molti comuni italiani, fra i quali (oltre a Pieve di Bono) possiamo citare Auronzo di Cadore e Palmanova. Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano. A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Diocleziano e condannata a morte....

8 ottobre 2017. La Banda partecipa alla processione per la patrona Santa Giustina

2142609

Giustina è patrona di molti comuni italiani, fra i quali (oltre a Pieve di Bono) possiamo citare Auronzo di Cadore e Palmanova.

Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano.

A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Diocleziano e condannata a morte. L’esecuzione avvenne tradizionalmente ai piedi del Pontecorvo. Fu sepolta nei pressi del teatro romano Zairo. Ora il suo corpo si trova sotto la mensa dell’altar maggiore nella grandiosa Basilica di Santa Giustina a Padova.

Il culto per la santa assunse un valore particolare alla fine del Cinquecento perché nel giorno della sua festa, il 7 ottobre 1571, la flotta della Lega Santa sconfisse nella battaglia di Lepanto quella turca e riuscì così a frenare l’avanzata dell’Impero ottomano nel Mediterraneo.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rating

© Banda Musicale di Pieve di Bono. Tutti i diritti riservati
Via Roma, 34 - 38085 Pieve di Bono (TN) - p.iva 01846610226 - c.f. 86006280225 - info@bandapievedibono.it