Giustina è vissuta tra la fine del III e gli inizi del IV secolo. Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano. A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Diocleziano e condannata a morte. L’esecuzione avvenne tradizionalmente Leggi »

Add To Cart

domenica 7 ottobre 2018 a Creto. Partecipazione alla processione in onore di Santa Giustina

00

Giustina è vissuta tra la fine del III e gli inizi del IV secolo. Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano. A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Diocleziano e condannata a morte. L’esecuzione avvenne tradizionalmente ai piedi del Pontecorvo. Fu...

domenica 7 ottobre 2018 a Creto. Partecipazione alla processione in onore di Santa Giustina

corpus dominibis

Giustina è vissuta tra la fine del III e gli inizi del IV secolo. Nacque da una distinta famiglia padovana durante il periodo delle persecuzioni cristiane di Diocleziano.

A causa del suo rifiuto verso la religione pagana il 7 ottobre del 304 fu fermata dai soldati dell’imperatore Diocleziano e condannata a morte. L’esecuzione avvenne tradizionalmente ai piedi del Pontecorvo. Fu sepolta nei pressi del teatro romano Zairo. Ora il suo corpo si trova sotto la mensa dell’altar maggiore nella grandiosa Basilica di Santa Giustina a Padova.

Giustina è patrona di alcuni comuni italiani, tra i quali Pieve di Bono.

Domenica 7 ottobre si prevede la messa alle ore 10 e 30, seguita dalla processione accompagnata dalla Banda Musicale di Pieve di Bono.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rating

© Banda Musicale di Pieve di Bono. Tutti i diritti riservati
Via Roma, 34 - 38085 Pieve di Bono (TN) - p.iva 01846610226 - c.f. 86006280225 - info@bandapievedibono.it